L’importanza di essere in prima pagina su Google: come ottimizzare il proprio sito Web con la SEO

Tag:

Hai deciso di puntare sul web per la tua attività, hai realizzato il tuo bel sito internet ma non riesci a farti trovare dai clienti? Non compari tra i primi risultati della ricerca su Google? Ma com’è possibile? La risposta è semplice: è tutta questione di posizioni, o meglio di posizionamento sui motori di ricerca!

Molti ritengono che i dieci siti presenti sulla prima pagina di GOOGLE compaiano in maniera casuale e che sia solo questione di fortuna, ma non è assolutamente così. La realtà è molto più complessa: i siti web che figurano nelle prime posizioni sono sicuramente dei siti “ottimizzati.

Ma facciamo un passo indietro nel tempo.

Una volta c’erano le Pagine Gialle, il classico libricino giallo, presente in tutte le case degli italiani, su cui era possibile ricercare un’attività, relativo recapito telefonico ed indirizzo. Era lo strumento per eccellenza ed anche l’unico in nostro possesso per avere i “contatti” di un’attività, permettendole di essere visibile sul mercato e raggiungere così un vasto pubblico di potenziali clienti.

Bastava abbonarti a questo servizio per ritrovarti nella sezione di riferimento e chiunque avesse cercato nella tua categoria ti avrebbe trovato proprio lì su quell’elenco!

Oggi chi cerca un’attività fa più o meno la stessa cosa ma anziché utilizzare un opuscolo cartaceo, prende in mano uno smartphone o un computer e lo fa cercando su Google. Non è detto però che ti trovi subito: la sola presenza sui motori di ricerca, infatti, non basta per farsi trovare dai potenziali clienti.

Chi cerca, ad esempio, “Vendita automobili ad Ariano Irpino” non è detto che trovi tra i primi risultati proprio la tua concessionaria, potrebbe trovarla nella seconda, terza pagina o anche oltre. Oppure non trovarla affatto! Ma qual è il motivo?

Mentre agli albori del world wide web c’erano pochi siti e facilmente ricercabili, oggi internet ne è diventato un enorme contenitore e per ogni categoria di beni e servizi possiamo trovare migliaia di pagine web, per cui diventa indispensabile fare la differenza ed essere facilmente “rintracciabili”.

Dunque, se il tuo sito compare sulla prima pagina di Google, significa che le possibilità che un potenziale cliente visiti il tuo sito sono maggiori, come maggiore è la probabilità che sia interessato e si metta in contatto con te, possibilità che diminuiscono se il tuo sito si trova invece sulla seconda pagina dei motori di ricerca o anche oltre: il 90% degli utenti che fa una ricerca su Google, non va oltre la prima pagina

E allora come puoi aumentare la visibilità del tuo Sito Web e comparire tra i primi risultati dei motori di ricerca? 
 
E’ qui che entra in gioco la SEO: chi ha un sito internet non può trascurare l’importanza che riveste oggi l’ottimizzazione del proprio sito internet per i motori di ricerca. 
 
Ma cos’è esattamente la SEO? E in cosa consiste?
 
SEO e’ l’acronimo di “Search Engine Optimization”, che tradotto in Italiano significa “Ottimizzazione per i motori di ricerca”. Si tratta dell’insieme di tecniche e strategie che consentono di aumentare la visibilità di un sito all’interno dei risultati organici dei motori di ricerca, non legati ad annunci a pagamento.
 
La  SEO è incentrata su un’attenta strategia, studiata e pianificata a seconda del sito internet, del mercato di riferimento e della concorrenza. Viene realizzata ad hoc per raggiungere le migliori possibilità di successo,  richiede tempo e va monitorata anche ad obiettivo raggiunto.
 
Grazie alla  SEO posizionerai il  tuo sito in modo corretto e aumenteranno di conseguenza le visite “qualificate” (ovvero di utenti che già sono interessati ai tuoi prodotti/servizi), che si tradurranno infine in maggiori opportunità di acquisizione di nuovi clienti.
 
Inoltre, la SEO offrirà risultati costanti e più a lungo termine rispetto alle campagne a pagamento (PPC) che garantiscono un effetto breve, limitato al periodo in cui si pagano le inserzioni.
Le strategie e le pratiche di ottimizzazione SEO sono molteplici e possono essere raggruppate in tre sezioni:
 •SEO on site 
 •SEO on page 
 •SEO off site  
 
La  SEO on site  è  legata prettamente ad aspetti tecnici e comprende tutte le operazioni svolte sul sito, ovvero sulla sua struttura ed inerenti la velocità di navigazione e le prestazioni dello stesso, come la sua sicurezza e il suo utilizzo da parte di dispositivi mobili. 
 
La SEO on page, invece, va a migliorare l’ottimizzazione delle singole pagine che compongono il sito, ed uno dei suoi aspetti più importanti  è l’analisi delle parole chiave, ovvero con quali keywords la tua azienda potrebbe essere ricercata dagli utenti. 
 
Infine, la SEO off-site si occupa di fornire autorevolezza tramite condivisioni sui social media e link esterni: infatti Google considera più importante ed autorevole un sito che riceve molti link da siti esterni. E più questi ultimi sono autorevoli, più i relativi link avranno valore e di conseguenza il sito otterrà un migliore posizionamento.
 
Un’attenta analisi delle keyword è il pilastro che regge l’intera architettura di una strategia SEO.
 
Infatti, prima di iniziare a scrivere i contenuti del sito e di pensare a quale grafica sarà più indicata per il tuo target di riferimento, è fondamentale effettuare l'analisi delle parole chiave da utilizzare. E’ quindi molto importante far coincidere il più possibile le parole presenti sul sito web con le keyword ricercate dagli utenti.
 
Il processo di studio e analisi delle parole chiave è solitamente lungo e meticoloso ed è frutto del lavoro combinato di esperti SEO e software appositi, nonché di interviste agli utenti o analisi di dati pubblici.
 
Un altro aspetto fondamentale della SEO è l’ottimizzazione dei contenuti, che devono essere unici, originali, interessanti e soprattutto devono contenere al loro interno, in maniera del tutto naturale, le parole chiave prima individuate.
 

 
Ottimizzare un sito internet significa dunque farsi trovare dagli utenti studiando contenuti utili ed interessanti, ma contestualmente parlare la lingua dei motori di ricerca, attraverso analisi e accorgimenti tecnici realizzati ad hoc da un team di professionisti.
 
Se vuoi aumentare la visibilità del tuo sito web e apparire tra i primi risultati dei motori di ricerca ,non potrai fare a meno della SEO!
 
Una buona ottimizzazione consentirà al tuo sito di battere la concorrenza in termini di visibilità: non importa quale sia la tua attività, l’importante è che tu sia in prima pagina!  
 
Se vuoi approfondire la tematica, avvalendoti di un team di professionisti che realizzi analisi SEO per te prendendosi cura del tuo sito Web  non esitare a contattarci.

Dott.ssa Maria Laura Negri
Area Marketing X5G